Rivestimenti Zinco-Lamellari

Lo zinco-lamellare è un rivestimento composto da una dispersione di lamelle di zinco edalluminio in una matrice organica acquosa o a base solvente. L’applicazione è realizzata in massa mediante processi dip-spin (immersione e centrifugazione) e successiva essiccazione.
I depositi ottenuti conferiscono un’ottima protezione catodica al metallo base garantendo elevate performance alla corrosione, una buona finitura estetica, un’elevata resistenza ai prodotti chimici e, grazie a finiture aggiuntive, proprietà di attrito controllato.
La possibilità di applicare pochi micron di spessore rende questo rivestimento particolarmente adatto per pezzi che richiedono alte prestazioni di resistenza alla corrosione ma che al tempo stesso sono caratterizzati da tolleranze dimensionali ridotte.

L’elasticità di questi rivestimenti ne permette l’applicazione anche su prodotti quali molle, rondelle ed anelli elastici; buona soluzione anche per prodotti "lunghi".
I processi di applicazione dei rivestimenti zinco-lamellare non prevedono fasi che possano dar luogo a sviluppo di idrogeno atomico (es.: decapaggi e elettrodeposizione) e pertanto trovano particolare applicazione su componenti ad elevata durezza che, in quanto tali, sono predisposti al fenomeno di infragilimento da idrogeno.

Nel rispetto dell’ambiente e della salute, si tratta di rivestimenti caratterizzati dall’assenza di Cromo VI.
I nostri prodotti
TRATTAMENTI ZINCO-LAMELLARI DELTA® MKS/DÖRKEN
TRATTAMENTI ZINCO-LAMELLARI GEOMET® NOF METAL COATINGS GROUP
Ad ogni esigenza il suo specifico rivestimento ad elevato grado di innovazione