Rivestimenti Zinco-Elettrolitici

I processi elettrolitici consistono nella tradizionale deposizione elettrolitica di spessori di Zinco puro, leghe di Zinco-Ferro e Zinco-Nichel su particolari ferrosi mediante applicazione in massa a rotobarile.
I rivestimenti ottenuti conferiscono al materiale base un'ottima protezione catodica contro la corrosione.
L'applicazione di passivazioni a base di Cromo trivalente e di sigillanti/lubrificanti ad attrito controllato permettono di incrementare le performance del rivestimento.
Questi rivestimenti sono particolarmente adatti a prodotti di piccole dimensioni e con presenza di fori.
Un processo di deidrogenzione è disponibile nel caso di prodotti ad elevata durezza.
I depositi di Zn-Ni alcalino trovano ampia applicazione nei fasteners per il settore automotive, dove sono richieste le maggiori prestazioni protettive e funzionali.
Rivestimenti disponibili
Zinco-nichel alcalino con sistema con e senza membrane
Zinco alcalino
Processo zinklad 250
Processo zinklad mgl
Processo zinklad 1000/1000b/1000bexp
Ad ogni esigenza il suo specifico rivestimento ad elevato grado di innovazione